Trust Medical logo
ADI / ASL
ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA
Cure domiciliari

Cos'è

È l'intervento, al domicilio del paziente, di Infermieri, Terapisti della riabilitazione, personale addetto all'igiene (ASA/OSS) e altri professionisti sanitari che si attivano in relazione ad un piano di cura personalizzato denominato PAI (Piano di Assistenza Individuale).

Il servizio è rivolto alle persone che vivono in situazione di fragilità caratterizzate dalla presenza di una situazione di non autosufficienza parziale o totale di carattere temporaneo o definitivo oppure una condizione di non deambulabilità e di non trasportabilità presso i presidi sanitari ambulatoriali

Quanto costa

Nulla, per tutte le persone che hanno i requisiti sopra descritti le prestazioni erogate sono del tutto gratuite senza limitazioni di età e di reddito. Le prestazioni assistenziali vengono garantite attraverso l’assegnazione di un “Voucher Socio Sanitario Regionale”.

Quest’ultimo è un titolo di acquisto articolato su diversi profili di cura stabiliti in base all’intensità dell’assistenza necessaria e può essere utilizzato esclusivamente per ottenere prestazioni di assistenza domiciliare socio sanitaria e prelievi a domicilio.

Come si richiede

Il Medico di Medicina Generale o il Pediatra di Famiglia rilascia all’utente/familiare la richiesta di attivazione ADI, formulata sul Ricettario Regionale specificando il bisogno di Assistenza Domiciliare Integrata.

Insieme alla richiesta il Medico di Medicina Generale o il Pediatra di Famiglia fornisce l’elenco degli Enti Gestori accreditati all’effettuazione dell’ADI nel territorio di ASL Milano.

Come attivare il servizio

Una volta ottenuta la richiesta di attivazione dal proprio Medico di Medicina Generale o dal Pediatra di Famiglia l’utente può liberamente scegliere uno degli Enti Gestori ADI del territorio. Le persone che scelgono Trust Medical Cure domiciliari possono attivare il servizio con una semplice telefonata al numero 02 87 33 80 90 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 16:30.

La nostra segreteria organizzativa si occuperà della completa procedura di presa in carico che viene garantita entro un massimo di 72 ore (entro 24 ore in caso di urgenza)
Prelievi ADI

Chi ne ha diritto

I prelievi domiciliari in ambito ADI sono garantiti ai pazienti non deambulanti che hanno avuto il riconoscimento di invalidità civile al 100% con accompagnamento - codice IC14 o con codice di invalidità IG11

Quanto costa

Nulla, per tutte le persone che hanno i requisiti sopra descritti le prestazioni erogate sono del tutto gratuite senza limitazioni di età e di reddito. Le prestazioni assistenziali vengono garantite attraverso l’assegnazione di un “Voucher Socio Sanitario Regionale – Profilo Prestazionale Prelievi “. Coloro che non hanno i requisiti per l’accesso attraverso i requisiti del servizio ADI possono usufruire del servizio a pagamento (vai alla pagina delle prestazioni solventi).

Come si richiede

Il Medico di Medicina Generale o il Pediatra di Famiglia rilascia all’utente/familiare la prescrizione nella quale deve essere inserita la dicitura “Paziente non trasportabile/non deambulante con Invalidità Civile 100% e accompagnamento”.

Come attivare il servizio

Una volta ottenuta la richiesta di attivazione dal proprio Medico di Medicina Generale l’utente può liberamente scegliere uno degli Enti Gestori ADI del territorio. Le persone che scelgono Trust Medical Cure domiciliari possono attivare il servizio di prelievi domiciliari con una semplice telefonata al numero 02 87 33 80 90 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 17.00. L’effettuazione del prelievo viene garantita entro le 72 ore.

La nostra segreteria organizzativa si occuperà di concordare l’orario di effettuazione del prelievo (all’interno della fascia oraria dalle ore 7.00 alle ore 9.00 dei giorni feriali) e la modalità di consegna del referto al domicilio. E’ necessario confermare la richiesta di attivazione con l’invio dell’impegnativa del Medico di Medicina Generale all’ al nostro indirizzo email (clicca qui).